LIONS CLUB FIRENZE   ATTIVITA’ ANNO SOCIALE 1965/66

PRESIDENTE   Mario Leone  Industriale della pelletteria
GOVERNATORE DISTRETTO 108 L    Giuseppe Pisano Uras     del  Lions Club Cagliari
CONSIGLIO DIRETTIVO   Past Presidente: Edoardo Schirru  –  Primo Vice Presidente: Sergio Giachetti  –  Secondo Vice Presidente: Renato Martinetti  –   Segretario:  Giovanni Spinelli  –  Tesoriere:  Mario Giovannini  –  Cerimoniere: Aldo Bartolucci  –  Consiglieri: Ivo Formigli – Carlo Calderai – Bruno Calandriello
Da  quest’ anno il Club ha trasferito la sede della Segretria in una stanza dell’ Hotel Villa Medici

Meeting del  13 Settembre 1965    Hotel Villa Medici

“APERTURA DELL’ANNO SOCIALE”

Dopo aver presentato il programma dell’annata, il Presidente Mario Leone ha aperto una discussione su temi interni al Club tra cui l’istituzione di un Collegio dei Past Presidenti e di una Commissione che si occupi di vagliare le proposte a Socio. I Soci Guido Piazza e Luigi Capecchi relazionano su visite fatte ai Club di Francoforte sul Meno, nel decennale del Gemellaggio e Hong Kong. Un ringraziamento al Socio Milo Kraft che ci ha così ben accolto nel suo albergo Hotel Villa Medici e per averci dato una stanza per la Segreteria.

Meeting del 27 Settembre 1965  Hotel Villa Medici

“DIVAGAZIONI  POST PRANDIALI  IN TEMA DI CORRETTA ALIMENTAZIONE”

Relatore: Il Socio Renato Martinetti, Professore universitario di medicina
Nel corso della serata il Presidente Mario Leone ha consegnato al Socio Sergio Giachetti un Marzocco in bronzo, perché lo consegni agli organizzatori in occasione del prossimo Forum Europeo di Copenhagen.

Meeting dell’  11 Ottobre 1965   Hotel Villa Medici

“1^  ASSEMBLEA SOCIALE”

1) Approvazione del Bilancio Consuntivo anno sociale 1964/65
2) Relazione programmatica del Presidente e presentazione bilancio preventivo anno sociale 1965/66
Si discute di vari argomenti tra cui quello di modificare lo Statuto in merito all’ammissione dei nuovi Soci. Il Socio Ildebrando Weber, propone di non inserire nuovi Soci ma eventualmente creare a Firenze un nuovo Club. Umberto Benedetto, si dichiara contrario e Pindaro Carapelli propone di rinnovare il Club con nuovi Soci sostituendo quelli che non partecipano. La discussione viene rimandata, su proposta di Francesco Padoin ad altra riunione. Si decide per optare per una Festa degli Auguri con cena e ballo, alcuni sono contrari ad inserire una Lotteria di beneficenza. Si approvano altre modifiche allo Statuto sullla possibilità del 1° VicePresidente di sostituire il Presidente.

Meeting del 25 Ottobre 1965  Hotel Villa Medici

“L’ARREDAMENTO DELLA CASA MODERNA  TRA ARTE, FUNZIONALITA’ E GUSTO”

Relatore: Il Socio Lion  Prof. Aldo Bartolucci, Architetto arredatore
Serata dedicata alla nuova visione della abitazione moderna che necessità di una nuova funzionalità in linea con i nuovi stili di vita. Nel corso della serata Il Presidente Mario Leone, presente anche il Presidente del Lions Club Arezzo Carlo Madiai, fa un bilancio delle azioni benefiche svolte dal Club. In particolare un contributo di L.50.000 alla Scuola Gori ed uno di L.50.000 alla Associazione Amici dei Musei.

Gita del 31 Ottobre 1965   Interclub con  Lions Club Chianciano Terme

“VISITA AGLI STABILIMENTI TERMALI DI CHIANCIANO TERME”

Giornata dedicata ad un incontro con gli amici del Lions Club Chianciano ed alla visita alle strutture delle Terme.

Meeting dell’ 8 Novembre 1965  Hotel Villa Medici

“FIGURE DI GIORNALISTI TOSCANI”

Relatore: Il Socio Lion Nando Vitali, Scrittore, Drammaturgo e Giornalista de La Nazione
Note: Alla serata ha partecipato anche ad un gruppo di Consiglieri Internazionali del Lions Club International guidati dal Lion Prof. Avv. Carlo Maria Iaccarino di Napoli

Meeting del  22 Novembre 1965  Hotel Villa Medici

“RAPPORTI  TRA  DIRITTO  E SPORT ALLA LUCE DELLE RECENTI SENTENZE”

Relatore: Il Socio Lion Pier Giovanni Canepele, Avvocato
Nel corso della serata, alla presenza di numerosi ospiti Lion tra cui il Presidente del Club di Chianciano Terme Mauro Melosi e del Club di Cagne-Vence M.se Ray Marechal, si è discusso sulla istituzione di una Commissione che tratterà il tema dell’ Infortunistica stradale al prossimo Congresso Nazionale di Viareggio. Il Club di Firenze, d’intesa con i Lions Club vicini, affronterà il tema dell’Aeroporto di Firenze.
Note:  è stato presentato il nuovo Socio Arch. Guido Morozzi, Soprintendente ai Monumenti della Provincia di Firenze
Note: Si è dimesso il Socio  Dionisio Lunghetti.

Meeting del 13 Dicembre 1965  Hotel Villa Medici

“ORGANIZZAZIONE DEL TURISMO IN ITALIA”

Relatore: Il Socio Lion Domenico Benini, Agente di Viaggio.

Meeting del 18 Dicembre 1965  Hotel Villa Medici

“FESTA DEGLI  AUGURI  E VISITA DEL GOVERNATORE  GIUSEPPE PISANO URAS”

Dopo il tradizionale discorso di saluto del Governatore Giuseppe Pisano Uras, la serata è proseguita con uno spettacolo organizzato dal Socio Umberto Benedetto e presentato da Silvio Gigli che ha intrattenuto i Soci e gli ospiti con una serei di giuochi e quiz con splendidi doni per i vincitori. Ha allietato la serata il cantante Narciso Parigi che ha reso omaggio, con alcune canzoni, a Edoardo Spadaro, recentemente scomparso. A mezzanotte hanno avuto inizio le danze.
Note: è stato presentato il nuovo Socio Avv. Raffaello Torricelli, Presidente dell’ Azienda Autonoma di Turismo

Meeting del 10 Gennaio 1966  Hotel Villa Medici

“ORGANIZZAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE”

Relatore: Il Socio Lion Francesco Brini, Direttore delle Officine Galileo.

Meeting del  24 Gennaio 1966  Hotel Villa Medici

“LA LAVORAZIONE E L’IMPIEGO DEI DIAMANTI”

Relatore: Il Socio Lion Tebaldo Piccini, Gioielliere .
Dato l’argomento la serata è stata aperta alle Signore “Leonesse”

Meeting del  14 Febbraio 1966  Hotel Villa Medici

“CAMPIONATI  MONDIALI  DI  CALCIO”

Relatore: Il Socio Lion Artemio Franchi, Vice Presidente della FIGC
Alla serata hanno preso parte numerosi Ospiti tra cui l’ On. Paganelli, benemerito nel campo dello Sport e delegato del CONI. I Giornalisti Sportivi:  Giancarlo Giannini, della RAI TV e Giordano Goggioli de La Nazione.

Meeting del  28  Febbraio 1966  Hotel Villa Medici

“PER  LA  VALORIZZAZIONE  DEL  FORTE  DI  BELVEDERE”

Relatore: Il Socio Lion Raffaello Torricelli, Presidente della Azienda Autonoma di Turismo.
Serata dedicata al futuro del Forte di Belvedere ed al suo utilizzo da parte delle città e dei turisti. Si sono succeduti interventi di molti ospiti e Soci tra cui il Commissario Straordinario del Comune di Firenze Angelo Monarca; L’ Intendente di Finanza Antonio Tagliarini; Il Presidente dell’ Ente per il Turismo Franco Tancredi e i Soprintendenti Guido Morozzi e Ugo Procacci.

Meeting del 14  Marzo 1966  Hotel Villa Medici

“MODERNE REALIZZAZIONI NEL CAMPO DELL’ INDUSTRIA TESSILE”

Relatore:Il Socio Lions Guido Piazza, Industriale Tessile

Meeting del  28  Marzo 1966   Hotel Villa Medici

“GIUSTIZIA E COSTITUZIONE”

Relatore: Il Socio Lion Avv. Paolo Barile, Costituzionalista
Serata alla presenza di numerosi ed illustri Ospiti tra cui il Dott. Mario Termes, Primo Presidente dell Corte di Appello e Il Pretore di Poggibonsi Dott. Marco Ramat. Vivace discussione tra gli intervenuti sulla figura del Pubblico Ministero, sulla lentezza della Giustizia e sulla composizione del Consiglio Superiore dell Magistratura.
Note: Nel corso della serata è stato presentato il nuovo Socio Dott. Antonio Tagliarini, Intendente di Finanza.

Meeting del  4 Aprile 1966  Hotel Villa Medici

“LA  RIEDUCAZIONE  MOTORIA  DEGLI  SPASTICI:  RISULTATI  E  PROSPETTIVE”

Relatore: Il Socio Lion Bruno Tassi, Presidente della Associazione Spastici.

Meeting del  18  Aprile 1966   Hotel Villa Medici

“I SERVIZI AEROPORTUALI DELLA TOSCANA CENTRALE”

Relatore: Il Socio Lion Giuseppe Paladini, Ingegnere e Architetto.
L’argomento si ricollega al Tema di studio datosi dal Club e che interessa anche tutte le altre realtà economiche e politiche della Toscana. Nel corso della serata, alla relazione del Socio Giuseppe Paladini, sono seguiti interventi del Vice Presidente della Provincia di Firenze e del Sindaco di Prato, che ha espresso parere negativo sulla soluzione di S.Giorgio a Colonica. Il Presidente dell’Associazione Industriali di Firenze, Giovanni De Micheli ha proposto l’istituzione di un Consorzio per lo studio ed il finanziamento dell’opera.

Meeting del  9 Maggio 1966   Hotel Villa Medici

“NOTE SU UN VIAGGIO IN U.S.A.”

Relatore: Il Socio Lion Sergio Giachetti
Serata dedicata al racconto di un viaggio negli Stati Uniti del nostro Socio Sergio Giachetti. Durante la serata sono stati nominati i Delegati al Congresso Nazionale
Note: sono stati presentati i nuovi Soci: Il Sig.Franco Torrini, Gioielliere, transfer dal Lions Club di Chianciano. L’Avv. Angelo Bedetti, Direttore del Personale della Società Telefonica TETI. L’Ing. Federico Dalgas, Allevatore Zootecnico. Il Sig. Gherardo Zaccagni, Titolare Import Export Calzature.

Meeting del  23 Maggio 1966  Hotel Villa Medici

“2^ ASSEMBLEA SOCIALE”

1) Relazione del Presidente sulle attività svolte dal Club.
2) Elezioni del Presidente e del Consiglio Direttivo per l’anno sociale  1966/67
Sono stati eletti:
Presidente: Sergio Giachetti
1° Vice Presidente: Renato Martinetti
2° Vice Presidente: Ugolino Golini
Consiglieri: Bruno Calandriello, Carlo Calderai, Giovanni Spinelli, Camillo Borgna, Umberto Benedetto, Ivan Esente e Mario Leone.

Meeting del  15 Giugno 1966  Hotel Villa Medici

“PROSPETTIVE DELL’INSEGNAMENTO NELLE SCUOLE PER CIECHI”

Relatore: Mr. Richard Kinney, Socio del Lions Club Winnekta – Illinois
Il Socio ha illustrato le novità tecniche sull’insegnamento nelle scuole per ciechi. L’iniziativa è all’interno della storica attenzione dei Lions ai non vedenti.
Note: Nel corso della serata è stato presentato il Socio Dott. Massimiliano Venturini, Direttore Superiore dell’ INAM.

Meeting del   26 Giugno 1966  Hotel Villa Medici

“NOTE SU UN VIAGGIO IN URSS”

Relatore: Il Socio Lion Domenico Benini, Agente di Viaggio.
Chiusura dell’anno sociale dedicata alle impressioni del Socio Domenico Benini sulla Unione Sovietica ricavate in un recente viaggio nel grande Paese dell’ Est. Dopo il saluto di commiato  ed il ringraziamento ai Soci ed ai componenti il Consiglio Direttivo, il Presidente Mario Leone ha dato le consegne al suo successore Sergio Giachetti