LIONS CLUB FIRENZE  ATTIVITA’ ANNO SOCIALE 1962/63

PRESIDENTE   Rupert Maino   Titolare Azienda Import Export
GOVERNATORE DISTRETTO 108 L    Vincenzo Barile     del  Lions Club Bastia Umbra
CONSIGLIO DIRETTIVO   Past Presidente: Mario Bergamini  –  Primo Vice Presidente: Giuseppe Bonetti  –  Secondo Vice Presidente: Renzo Battaglini  –   Segretario:  Edoardo Schirru  –  Tesoriere:  Giuseppe Orecchia  –  Cerimoniere: Nando Vitali  –  Consiglieri: Gerardo Schfini  – Vasco Guarducci – Gino Barsotti

Meeting del  25 Settembre 1962  Hotel Villa Medici

“RIFLESSIONI SUI CONGRESSI NAZIONALI  LIONS  E SULLA CONVENTION  DI NIZZA”

Relatore: Il Socio Lion Avv. Giuseppe Giacalone, Past Governatore del Distretto Y
Note: Serata di apertura della attività del Club. Presenti, graditi ospiti, il Presidente del Lions Club Prato Carlo Rindi e quello di Empoli Giorgio Tuci. Sono stati festeggiati i Soci: Arnoldo Funaro ,nominato Vice Governatore e Guido Piazza, Delegato di Zona. Il Presidente Rupert Maino ha illustrato brevemente i programmi della sua Annata. Viene lanciato l’invito ai Soci a sottoscrivere la raccolta di fondi a favore dei sinistrati dell’Irpinia lanciata dal giornale La Nazione cui il Club ha contribuito con L.100.000.
Note: Si è dimesso il Socio Carlo Capasso, trasferito a Grosseto,ove è stato nominato Prefetto

Meeting del  9 Ottobre 1962  Hotel Villa Medici

“LA SOFISTICAZIONE ALIMENTARE”

Relatore: Il Socio Carlo Calderai, proprietario di un notissimo negozio di Gastronomia
Nel corso della serata viene salutato il Socio Ettore Buralli che ha ricevuto la Medaglia D’oro per i 40 anni della sua attività industriale.

Meeting del  23 Ottobre 1962  Hotel Villa Medici

“1^  ASSEMBLEA SOCIALE”

1) Approvazione del Bilancio Consuntivo anno sociale 19661/62
2) Relazione programmatica del Presidente e presentazione bilancio preventivo anno sociale 1962/63
L’Asseblea affronta il problema della Istituzione di una Quota di ingresso al Club da parte dei nuovi Soci. La discussione viene rinviata per la mancanza del numero legale dei 2/3 dei Soci, secondo lo Statuto.

Meeting del 13 Novembre 1962  Hotel Villa Medici

“VISITA  UFFICIALE  DEL GOVERNATORE  DISTRETTUALE  VINCENZO BARILE”

Nel corso della serata, ospite del Club anche l’Ing. Carlo Terracini, Presidente del Rotary Club Firenze, Il Presidente Rupert Maino ha esposto i programmi del Club. Nelle conclusioni il Governatore  Vincenzo Barile conferma la massima determinazione per affidare a Firenze l’organizzazione del  Forum Europeo, che si terrà nel 1964 e comunica che a Firenze si svolgerà anche la Giornata Lions dell’ ONU.
Note: Nel corso della serata sono presentati i nuovi Soci: l’ Ing. Francesco Borzillo, Comandante dei Vigili del Fuoco, transfer dal Club di Livorno e Il Prof. Aldo Bartolucci, Architetto di Interni.

Meeting del 27 Novembre 1962  Hotel Villa Medici

“IL CONCILIO ECUMENICO VATICANO II”

Relatore: Don Luigi Stefani, Cappellano della Misericordia Fiorentina
Note: Don Stefani è un personaggio molto conosciuto a Firenze. E’ stato Cappellano degli Alpini in Albania durante la Seconda Guerra Mondiale. Alla serata sono presenti anche i Soci Lions del Club di Chianciano, Aldo e Franco Torrini

Meeting dell’ 11 Dicembre 1962  Hotel VillaMedici

“ANTONIO MEUCCI:  STORIA DI UN GENIO TOSCANO”

Relatore: il Socio  Lion Nando Vitali, Giornalista e Scrittore.

Meeting del 18 Dicembre 1962    Hotel Villa Medici

“FESTA DEGLI  AUGURI”

Serata di Gala con la presenza delle Autorità cittadine e numerosi appartenenti al Corpo Consolare e ospiti dei Soci. Un ringraziamento al Socio Umberto Benedetto che coadiuvato dall’imitatore Alighiero Noschese ha curato la regia della splendida serata e l’Asta di Beneficenza, che ha fruttato L. 500.000. Il Ballo iniziato a mezzanotte si è protratto sino alle ore tre del mattino.

Meeting dell’8 Gennaio 1963  Hotel Villa Medici

” ESISTE UNA CRISI DELLA GIOVENTU’:  QUALI  RIMEDI ? “

Serata tra Soci. Si è discusso oltre che del tema anche di vari aspetti organizzativi legati alla Festa del Decennale del Club alla pubblicazione relativa e alla possibilità di organizzare a Firenze la giornata dell’ONU
Note: Nel corso della serata sono stati presentati i Soci: Il Comm. Mario Giovannini, Direttore Titolare della Banca Toscana. Il Dott. Franco Magnelli, Industriale del Caffè.

Meeting del  22 Gennaio 1963  Hotel Villa Medici

“I PROGRAMMI DEL CLUB: ORGANIZZAZIONE DELLA CELEBRAZIONE DEL DECENNALE DEL CLUB”

Note: Serata dedicata al Decennale del Club ed alle manifestazioni previste. Si parla anche dell’acquisto di alcuni registratori per aiutare,attraverso la registrazione di libri , la crescita culturale dei non vedenti.

Meeting del  12 Febbraio 1963   Hotel Villa Medici

“LA CIBERNETICA: QUALE FUTURO ? “

Relatore: Il Prof. Giulio Scandone, Direttore Generale delle Officine Galileo di Firenze
L’argomento della serata è la scoperta e il ruolo delle Cibernetica, la nuova scienza che studia, dal punto di vista teorico e applicativo, la riproducibilità sulle macchine del comportamento dell’uomo e quindi ha la finalità di realizzare apparecchiature automatiche e strumenti elettronici. Alla serata oltre a numerosi Ospiti è presente l’Ambasciatore S.E. Sergio Toni che ha fatto il punto sulla visita a Firenze del Segretario Generale dell’ ONU Mr. U Thant  e sulla giornata da organizzare. Si è anche intrattenuto sulla Giornata della FAO che si terrà a Roma organizzata dai Lions italiani

Meeting del  26  Febbraio 1963  Hotel Villa Medici

“LA SCELTA DELLA CARRIERA UNIVERSITARIA”

Relatore: Prof. Alberto Marzi, Docente di Psicologia
Alla serata è stato ospite del Club il Delegato di Zona Giuliano Pierini e numerosi giovani tra cui Andrea Canepele, Romano Buralli, Francesco Golini e Daniele Stigler. Il tema della serata è infatti riservato a loro. Si è anche discusso su numerose proposte di Gemellaggio con altri Lions Club tra cui Fez in Marocco e Paris Versailles in Francia.

Meeting del 12  Marzo 1963  Hotel Villa Medici

“SERATA ORGANIZZATIVA PER LA CELEBRAZIONE DEL DECENNALE”

Nel corso della serata è stato discusso, oltre che del Decennale, anche dello sviluppo della iniziativa a favore dei Ciechi con la registrazione di una serie di testi .

Meeting del  26  Marzo 1963   Hotel Villa Medici

“CELEBRAZIONE  DEL  DECENNALE  DELLA CHARTER DEL LIONS CLUB FIRENZE”

Serata di Gala alla presenza delle maggiori Autorità cittadine e Lionistiche, tra cui il Governatore Distrettuale Vincenzo Barile e Il Segretario Internazionale  per il Sud Europa Oskar Hausmann. Il Prefetto di Firenze Dott. Fabio Caso e quello di Grosseto ed ex nostro Socio Dott. Giuseppe Capasso. Presenti anche numerosi Presidenti dei Club da noi sponsorizzati. Al termine della serata è stato donato al Sig. Carlo Monti, Presidente del Movimento Assistenza Ciechi  un primo nastro del “Libro Parlato”, un’ iniziativa che il Club intende ripetere nel futuro.

Meeting del   9 Aprile 1963   Hotel Villa Medici

“SERATA SU TEMI ORGANIZZATIVI LIONISTICI”

Nel corso della serata oltre a fare un bilancio della serata del Decennale, Il Presidente Rupert Maino ha ringraziato i Soci Ivo Formigli, Sergio Giachetti e Nando Vitali per la ralizzazione della pubblicazione celebrativa. Si discute anche del prossimo Governatore del Distretto L che toccherebbe alla Toscana . Si parla della organizzazione del Consiglio Direttivo  e della durata in carica dei Consiglieri.
Note: Si è dimesso il Socio Gen. Adamo Markert, trasferito ad altra sede

Meeting del  23 Aprile 1963   Hotel Villa Medici

“LO SPIRITO ASSOCIATIVO TRA I GIOVANI”

Relatore: Il Past Presidente Pier Giovanni Canepele
Serata dedicata ai Giovani ed alla necessità di diffondere tra loro i principi associativi e Lionistici con molti interventi di Soci ed ospiti.

Meeting del  14 Maggio 1963    Hotel Villa Medici

“SERATA CONVIVIALE TRA I SOCI”

Serata dedicata ad un’ analisi della sitazione interna del Club e dei rapporti con il Distretto.

Meeting del  28 Maggio 1963  Hotel Villa Medici

“2^ ASSEMBLEA SOCIALE”

1) Relazione del Presidente sulle attività svolte dal Club.
2) Elezioni del Presidente e del Consiglio Direttivo per l’anno sociale  1963/64
Sono stati eletti:
Presidente: Giuseppe Bonetti
Primo Vice Presidente:  Edoardo Schirru
Consiglieri: Gino Barsotti, Francesco Brini, Ettore Buralli, Rupert Maino, Umberto Malesci, Giuseppe Orecchia, Gerardo Schifini,  Nando Vitali

Meeting dell’ 11 Giugno 1963  Hotel Villa Medici

“CENTENARIO DELLA ISTITUZIONE DELLA CROCE ROSSA”

Relatore: Il Socio Mario Bergamini, Membro della Organizzazione Mondiale della Sanità
Nel corso della conversazione commemorativa è intervenuta la Sorella Flora Ferrero, Ispettrice del Comitato della Croce Rossa di Firenze

Meeting del   25 Giugno 1963  Hotel Villa Medici

“LE  FIGURINE  DI  PIAZZA  VITTORIO:  PERSONAGGI  FIORENTINI  DELL’800”

Relatore: Il Socio Nando Vitali, Giornalista e Scrittore
Divertente serata animata dal Socio Nando Vitali. Il Presidente Rupert Maino ha ringraziato tutti i componenti del Consiglio Direttivo e augurato il buon lavoro al neo Presidente Giuseppe Bonetti. Erano tra gli altri presenti i fratelli Aldo e Franco Torrini del Lions Club di Chianciano.