LIONS CLUB FIRENZE  ATTIVITA’ ANNO SOCIALE 1957/58

PRESIDENTE   Camillo Borgna    Industriale Tessile
GOVERNATORE DISTRETTO 108  ITALY       Giovanni Gardini    del  Lions Club  Bologna
CONSIGLIO DIRETTIVO   Past Presidente: Gaetano Mangione –  Primo Vice Presidente: Arnoldo Funaro –  Secondo Vice Presidente: Giorgio Lensi Orlandi Cardini  –  Terzo Vice Presidente:  Francesco Padoin Segretario:  Ildebrando Weber –  Cerimoniere:  Francesco Conti  –  Tesoriere:  Milo Kraft  –  Consiglieri: Renato Martinetti – Giorgio Pittaluga

Meeting del  23 Settembre 1957    Grand Hotel

“APERTURA DELL’ANNO SOCIALE”

Il Presidente Camillo Borgna ha presentato brevemente i programmi della annata e ha comunicato i nomi dei componenti delle varie Commissioni stabiliti dal Consiglio. Viene comunicato che il Club ha elargito in beneficenza L. 950.000 con i Fondi raccolti nello scorso anno.
Note: Il Presidente Camillo Borgna illustra ai Soci i contatti presi per sponsorizzare un Lions Club a Siena

Meeting del  14 Ottobre 1957  Grand Hotel

“1^ ASSEMBLEA  SOCIALE”

Note: Il Presidente Camillo Borgna ha sollecitato i Soci a proporre ammissioni di nuovi Soci.

Meeting del  28 Ottobre 1957  Grand Hotel

“LE LINEE  ESSENZIALI  DELLA COSTITUZIONE  SVIZZERA”

Relatore: Il Socio Lion Ildebrando Weber,  Industriale della Paglia

Meeting del  9 Novembre 1957   Siena

“CONSEGNA DELLA CHARTER AL LIONS CLUB SIENA”

Il Presidente Camillo Borgna, insieme a numerosi Soci, ha partecipato alla consegna della Charter al Lions Club Siena. Il Club è stato sponsorizzato dal Lions Club di Firenze.

Meeting dell’ 11 Novembre 1957  Grand Hotel

 “IL  MERCATO  COMUNE  EUROPEO” Prima parte

Relatore: Il Socio Dott. Pindaro Carapelli, Industriale oleario
Il Socio Pindaro Carapelli ha illustrato ai Soci, i riflessi che avrà sul commercio e sulla produzione agricola e industriale la creazione di questo mercato globale
Note:  Viene riammesso il Socio Dott. Mario Leone, Industriale della valigeria, rientrato a Firenze da Milano.

Meeting del 23 Novembre 1957  Grand Hotel

“APERTURA DELL’ANNO SOCIALE E CONFERENZA SUL TEMA: LA VIOLENZA MINORILE”

Relatore: Il Socio Lion Francesco Padoin, Magistrato e Vice Procuratore della Repubblica
Serata di apertura dell’Anno sociale alla presenza delle più alte Autorità cittadine e dei Presidenti del Rotary e del Soroptimist, nonché dei Soci dei Lions Club di Grosseto, Livorno, Lucca, Montecatini, Pistoia e Siena. Il Presidente Camillo Borgna dopo aver illustrato il programma dell’annata ha presentato il “Premio Lions Club Firenze 1958”  di L. 1. 000. 000, che sarà assegnato a quella Personalità di valore internazionale che avrà contribuito  alla diffusione ed alla  conoscenza di un aspetto significativo di Firenze. Il Presidente ha anche illustrato le iniziative prese per la sponsorizzazione di un Lions Club ad Arezzo.

Meeting del 9 Dicembre 1957  Grand Hotel

“IL MERCATO COMUNE EUROPEO” Seconda parte

Si è conclusa la discussione su questo importante tema introdotto dal Socio Pindaro Carapelli nella serata dell’11 novembre.

Meeting del 17 Dicembre 1957    Grand Hotel

“FESTA DEGLI  AUGURI”

Serata di Gala alla presenza di numerosi ospiti dei Soci e di numerose Autorità cittadine

Meeting del 13 Gennaio 1958   Grand Hotel

“PRESENTAZIONE DEL PREMIO LIONS CLUB FIRENZE 1958”

Il Presidente Camillo Borgna ha illustrato ai Soci le finalità dell’iniziativa e il grande interesse suscitato, anche all’estero. Il Premio ha il valore di 1.000.000 di Lire.

Meeting del  27 Gennaio 1958   Grand Hotel

“GRAN BALLO DELLA MODA :  LA COLLEZIONE  IOLE  VENEZIANI”

Grazie all’opera del Presidente Camillo Borgna sono stati presentati ai Soci e in particolare alle loro signore, alcuni capi della Collezione di Alta Moda e Boutique della sartoria Milanese Iole Veneziani.

Meeting del  12 Febbraio 1958  Grand Hotel

“EPISODI  DELLA VITA DI UN AMBASCIATORE”

Realatore: Il  Lions S.E. l’Ambasciatore Ugo Sola.
Il Lion Ambasciatore Ugo Sola era a Firenze per una conferenza alla Società Leonardo ed è stato ospite del Club insieme all’Ambasciatore di Romania  Iliescu Comnene

Meeting del  24  Febbraio 1958 Grand Hotel

“VISITA DEL GOVERNATORE DISTRETTUALE  GIOVANNI GARDINI”

Note:  Nel corso della serata sono stati presentati i Soci: Dott. Mario Bergamini, Medico Odontoiatra; il Comm. Mario Fittipaldi Menarini, Industriale farmaceutico; il Sig. Renato Mosca, Buyer; l’ Ing. Arch. Giuseppe Paladini, Industriale edile.
Note: Si è dimesso il Socio  Manlio Meriggiani.

Meeting del 10  Marzo 1958  Grand Hotel

“ANCHE  GLI   EVASORI  FISCALI   VANNO  IN  PARADISO”

Relatore: Il Socio Lion Sergio Giachetti, Commercialista
Scherzosa serata animata dal Socio Sergio Giachetti, noto Commercialista, che ha raccontato il rapporto tra gli Italiani e il Fisco
Note: E’ stato presentato il nuovo Socio Conte Ing. Ugolino della Gherardesca, Industriale nel settore degli impianti di irragazione ,tranfer dal Lions Club di Livorno.

Meeting del  24  Marzo 1958  Grand Hotel

“SERATA CONVIVIALE TRA SOCI”

Il Presidente Camillo Borgna ha intrattenuto i Soci su argomenti organizzativi del Club

Meeting del  12 Aprile 1958   Arezzo

“CONSEGNA DELLA CHARTER AL LIONS CLUB AREZZO”

Il Presidente Camillo Borgna ha partecipato con una folta delegazione di Soci alla consegna della Charter al Lions Club Arezzo. Il Club è stato Sponsorizzato dal Lions Club  Firenze.

Meeting del  14 Aprile 1958   Grand Hotel

“CELEBRAZIONE DEL V ANNIVERSARIO DELLA CHARTER  NIGHT”

Si è festeggiato in allegria, alla presenza delle Signore Leonesse, il Quinto anniversario della Fondazione del Club.
Note: Si sono dimessi i Soci: Gerardino Kraft e Guido Postiglione, Soci fondatori  e il Socio Jean Leon Stainhauslin

Meeting del  28 Aprile 1958  Grand Hotel

“SERATA CONVIVIALE TRA SOCI”

Nel corso della serata è’ stata votata l’ammissione di 4 nuovi Soci

Meeting del  14  Maggio 1958  Grand Hotel

“PRESENTAZIONE NUOVI SOCI”

Note: Nel corso della serata sono stati presentati i nuovi Soci: il Rag. Bruno Barlacchi, Industria stampaggio monete e medaglie; il Prof. Italo Gentile, Industriale delle Arti Grafiche; il Gen. Leonardo Perretti, Generale dei Carabinieri; il Dott. Guido Piazza, Industriale tessile “Imex Lane” Prato.

Meeting del  28  Maggio 1958  Grand Hotel

“ASSEGNAZIONE DEL PREMIO LIONS 1958”

L’Assemblea dei Soci ha deliberato l’assegnazione del “Premio Lions Club Firenze 1958” a Giorgio La Pira, stilando la motivazione che fa riferimento al ruolo svolto dal Sindaco di Firenze tra il 1955 ed il 1958 per la affermazione della città di Firenze nel Mondo.
Note: E’ stato presentato il Socio Lion Dott. Amedeo Morandi, Direttore della Banca d’America e d’Italia, transfer dal Club di Venezia.

Meeting del  9  Giugno 1958  Grand Hotel

“2^ ASSEMBLEA SOCIALE PER IL RINNOVO DELLE CARICHE”

Il Presidente Camillo Borgna ha Relazionato i Soci sulle attività svolte dal Club.
Elezioni del Presidente e del Consiglio Direttivo per l’anno sociale  1958/59
Sono stati eletti:
Presidente: Arnoldo Funaro
Primo Vice Presidente: Francesco Padoin
Consiglieri: Camillo Borgna, Renato Martinetti, Francesco Conti, Milo Kraft, Luigi Semmola, Ugolino Golini, Pier Giovanni Canepele, Giorgio Pittaluga.

Meeting del   23 Giugno 1958       Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio

“CONSEGNA DEL PREMIO LIONS CLUB FIRENZE  A  GIORGIO  LA  PIRA”

Alla presenza del Governatore dei Lions Italiani Giovanni Gardini, di tutte le massime Autorità cittadine, di tutti i Consoli stranieri a Firenze e della totalità dei Soci del Club, si è svolta la cerimonia di Consegna del “Premio Lions Club Firenze 1958” a Giorgio la Pira, Sindaco di Firenze. Il Premio consistente in L. 1.000.000 è stato, dal Prof. Giorgio La Pira, donato all’Istituto di assistenza fiorentino della Madonnina del Grappa creato da Don Facibeni. Numerosi gli interventi dei vari Ospiti tra cui S.E. il Prefetto Dott. Renzo Adami.