11 Luglio 2018

Progetto per la  Formazione e la Membership

 

 

Leo Lions

 

 

 

 

Si è svolto presso il Centro AGORAmente di Firenze, ospiti dei Soci Roberto Podrecca e Maria Claudia Cavaliere una interessantissima “Serata sperimentale di Formazione” che ha visto la presenza di numerosi Soci Lions, guidati dal Presidente Luigi Canovaro  e della Presidente del Leo Club Lucia Aveta.
La premessa della riunione è in questa riflessione inviata ai Soci da Roberto Lallo
Con l’amico Roberto Podrecca tante volte ci siamo chiesti cosa si potesse fare per favorire, nei Soci, lo sviluppo del senso di appartenenza al nostro Club e più in generale al Lions Club International. E, in particolare, che ruolo potesse avere il Service in questo processo.
Ma subito veniva un’altra riflessione:  Il Service deve nascere dalla intuizione di pochi o dal sentimento di tanti? Deve essere un qualcosa che ci viene” imposto” o un qualcosa che noi possiamo creare in base alle nostre competenze e sensibilità e di cui possiamo essere responsabili in prima persona?
Ci auguriamo che la risposta a queste domande possa venire da un evento come quello che vi proponiamo. Un incontro aperto, in piccoli gruppi, dove ognuno si senta libero di esprimere le proprie riflessioni, segnalare delle criticità e fare delle proposte operative sulle quali si senta di impegnarsi.
Ti aspettiamo.
Lo scopo era quindi quello di stimolare nei partecipanti, attraverso l’utilizzazione delle moderne tecniche della formazione, un’ analisi delle disponibilità che ciacuno di loro poteva offrire al Club e in particolare ai Service del Club.

 

 

 

 

Prima di tutto è stato chiesto di scrivere e presentare di persona tre qualità, relative al Tema dei Service Lions, che ognuno riteneva di poter dare per il conseguimento dello stesso. Successivamente è stato chiesto ad ognuno di loro di “disegnare” il loro Service.

 

 

Al termine di questo complesso gioco sono emersi, in una sintesi degli interventi fatta dai due Formatori, i temi più ricorrenti e i principali campi di azione in cui il nostro Club doveva impegnarsi.

 

 

I risultati sono stati riepilogati da Roberto Podrecca e Maria Claudia Cavaliere sulla lavagna e saranno spunto per un incontro successivo.