14 Maggio 2018

Premio Roberto Speciale

 

All’eccellenza nell’artigianato fiorentino

 

 

Si è svolta a Villa Viviani la cerimonia di consegna della Prima Edizione del “Premio Roberto Speciale, all’eccellenza nell’artigianato fiorentino”. Il premio è stato consegnato a Renzo Scarpelli, titolare con la moglie ei figli della Ditta Le Pietre nell’Arte.

 

 

La tecnica utilizzata nelle realizzazioni della bottega artigiana è quella del “Commesso Fiorentino” cioè la creazione di mosaici con pietre di vari colori in grado di riprodurre vere e proprie opere pittoriche.

 

 

Il Premio è stato istituito dal Club all’indomani della scomparsa di uno dei Soci più rappresentativi del Lions Club Firenze. Un vero Lions dedito ai valori della nostra Associazione, lontano dai riflettori, dai protagonismi e dalle vuote vanità, ma dedito all’ Amicizia e sempre disponibile verso gli altri.

 

 

Nella foto un momento della premiazioneil Premiato con i componenti della famiglia di roberto Speciale: la moglie Maria Grazia e i figli Luca e Simone
Il Premio che avrà cadenza triennale, si affianca al Premio Musica e Teatro Umberto benedetto ed al Prenio Valentino Giannotti alla Fiorentinità.

 

 

La Commissione aggiudicatrice, guidata da Giampiero Cassi  e composta dai Soci: Simone Speciale Luchinat, Matteo Lucherini, Enrico Mariani, Eugenio Pattarino, Roberto Torelli, si è coordinata con il Presidente di Confartigianato Firenze, Dott. Alessandro Sorani, con il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani e con il Dott. Andrea Masi.